Detrazione del 50% sul box pertinenziale anche con assegno o bonifico ordinario

Il preliminare può essere registrato anche dopo i pagamenti

Con la pubblicazione della circolare 43 del 18 novembre 2016, l’Agenzia delle Entrate, modifica il proprio orientamento dando la possibilità di detrarre, le spese per l’acquisto del box pertinenziale pagato con assegno bancario, ed i pagamenti effettuati a titolo di acconti prima della registrazione del preliminare o del rogito.

Cosa fare con le vecchie dichiarazioni dei redditi

La nuova interpretazione, supera le rigidità espresse in precedenti documenti di prassi, come ad esempio la circolare 55/E del 2012, e dà anche la possibilità, ai contribuenti che si sono visti bocciati, il riconoscimento della detrazione negli anni passati, di presentare una dichiarazione integrativa a favore, per richiede la detrazione fiscale.

Read more